Occupano piazze contro la legge che punisce l'omofobia."SENTINELLE IN PIEDI" una crociata contro i diritti.


Per gli omofascisti, il razzismo non esiste né razzismo né omo-transfobia, per loro le minoranze non esistono. Riescono a credere solo al politicamente scorretto, al loro umorismo nero, dopo tutto per loro conta solo il diritto di " libertà di opinione " ( come insultare, picchiare, violentare psicologicamente e fisicamente, uccidere) di RUBARE I NOSTRI DIRITTI DI ESSERE UMANI, DI PERSONA). 

Questa è la società di oggi, quella di mascherare un falso come verità incontrovertibile, la mancanza di rispetto per l'altro con battute e argomenti pietosi e manifestare contro i diritti di chi non è uguale a loro ( biancho, etero). 

Continueremo a lottare e difendere per i diritti di persone che per secoli sono state uccise e calpestate nei loro diritti di esseri UMANI. Gli studi di persone autorevoli, hanno dimostrato che dare diritti non lede fisicamente e psicologicamente nessuno. Volete essere omofobi? "Fatelo! sappiate che nella storia vi è un movimento evolutivo per cui, anche se vi sono momenti di retrocessione, alla fine si progredisce e si va avanti.


Vanessa mazza.

Commenti

Post più popolari