Alcuni delle più famosi donne Transgender del mondo su la copertina di CANDY Magazine


Il 2014 è stato un grande anno di visibilità per la comunità transgender mondiale. E appena finito un anno storico per gli individui che si identificano come trans. E Io non potevo dimenticare di questa splendida copertina di Candy magazine, che ha celebrato le donne e uomini che vivono autenticamente e apertamente in prima linea nella battaglia per i diritti transgender.

Per il suo 5 ° anniversario, nella 8° edizione di Inverno 2014-2015, C ☆ NDY Magazine ha riunito quattordici delle donne più importanti, che sono diventati i volti del movimento transgender mondiale . Candy e la prima pubblicazione di moda dedicata alla comunità trans.


Da sinistra a destra: Laverne Cox, Janet Mock, Carmen Carrera, Geena Rocero, Isis Re, Gisele Alicea, Leyna Ramous, Dina Marie, Nina Poon, Juliana Huxtable, Niki M'nray, Pêche Di, Carmen Xtravaganza e Yasmine Petty. Attrici, scrittrice e musicisti, provenienti da esperienze diverse, ma tutte condividono il desiderio di aiutare con la loro immagini la accettazione nella società tradizionale. E LA Prima rivista a portare tutte queste donne insieme e onorare i loro successi, speriamo che non sia l'ultima. 


Questa edizione include un portafoglio di moda di 22 pagine con modelli transmen(FtM) Da sinistra a destra:Amos Mac, Chris Mosier, Chase Strangio, Sawyer DeVuyst, Scout Rose and Tiq Milan photographed by Daniel Riera and styled by Grant Woolhead. (C☆NDY Transversal 8th issue, Winter 2014-2015.)


Inoltre nella rivista ci sono i direttore creativo di Balmain Olivier Rousteing , la coppia di artisti francesi Pierre & Gilles , e un servizio fotografico bollente con la top model Brasilia di fama internazionale Lea T .


Lea T. ha dato il primo passo in questa rivoluzione trans nella moda quando, nel 2011, stata ingaggiata per la più importante campagna di moda globale e ha fatto la copertina di Vague Francia, ecc Poi è arrivata molti di coloro che sono sulla copertina di Candy oggi.

Luis Venegas, fondatore della C ☆ NDY, ha trovato ispirazione per la copertina da Vanity Fair 's Issue annuale Hollywood. "E 'la prima volta che un numero così elevato di donne trans sono stata messe sulla copertina di una rivista," ha dichiarato. "E' troppo audace dire che abbiamo fatto la storia? Il tempo lo dirà. "


Ci piace tantissimo questa copertina, per me e già storica. Se volette ordinare questo nuovo numero di Candy magazine qui

Vanessa Mazza

Commenti

Post più popolari