mercoledì 12 aprile 2017

Cecenia: aperto un campo di concentramento per omosessuali



#IoNonEsisto 

Purtroppo l'uomo non impara nulla dalla storia, in Europa nel mondo siamo di nuovo di fronte allo spettacolo dei muri innalzati, dei diritti umani calpestati e di queste vicende che avvengono nel silenzio aspettando che qualcuno intervenga per assistere poi al finto spettacolo dell'indignazione e dello sdegno della comunità internazionale. 

Stiamo assistendo a qualcosa che é già avvenuto, tutte le giornate della memoria dei fiori e dei discorsi in piazza pieni di buoni propositi a nulla servono.


In Cecenia, 100 persone omosessuali sembrano essere state rapite e confinate in lager dove continuano ad essere malmenate e torturate. Anche adesso.
Le autorità Cecene negano: “non puoi arrestare o reprimere persone che semplicemente non esistono nella nostra repubblica”. Tre di queste persone “inesistenti” pare siano già state uccise.

Diamo voce agli omosessuali ceceni che stanno rischiando la vita. Fermiamo insieme questo assurdo ritorno alla peggiore pagina della storia europea.


Cambia la tua foto profilo su https://twibbon.com/Support/io-non-esisto e mostra alle autorità Cecene e a tutto il mondo che l’amore non può essere sterminato.

Firma la petizione internazionale preparata da @AllOut qui: https://go.allout.org/it/a/chechen-100/


#VoglioCredere in un mondo migliore (#Cecenia inclusa) in cui nessuno debba più ripetersi "#IoNonEsisto"! #StopOmofobia!

Cent'anni di Mandela: Il 18 luglio del 1918 nasceva l'uomo che ha lottato contro l'Apartheid passando 27 anni in carcere

Il 18 luglio del 1918 nasceva Nelson Rolihlahla Mandela, l'attivista e politico sudafricano lottò una vita intera contro la violenza e l...