mercoledì 19 novembre 2014

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo Il Transgender Day of Remembrance o TDoR


Il Transgender Day of Remembrance o TDoR è una ricorrenza della comunità LGBT per commemorare le vittime dell'odio e del pregiudizio anti-transgender (transfobia). 


L'evento, che si celebra il 20 novembre, venne introdotto da Gwendolyn Ann Smith in ricordo di Rita Hester, il cui assassinio nel 1998 diede avvio al progetto web"Remembering Our Dead" e nel 1999 a una veglia a lume di candela a San Francisco. Da allora l'evento è cresciuto fino a comprendere commemorazioni in centinaia di città in tutto il mondo.

In occcasione di questa ricorenza Transgender Europe, un network di organizzazioni che si occupano dei diritti delle persone trans in diversi paesi d'Europa ha diffuso i risultati del Trans Murder Monitoring (TMM), un progetto che dal 2009 monitora gli omicidi di persone transessuali nel mondo.

Negli ultimi 12 mesi, tra ottobre 2013 e settembre 2014 sono state uccise in totale 226 persone nel mondo, con picchi raggiunti in Brasile (113 morti),Messico (31), Honduras (12), 10 negli Usa e 10 inVenezuela. Qui il report completo.

Il problema è particolarmente sentito in Brasile, paese al quale è stato dedicato uno studio specifico da parte di Berenice Brento, sociologa, che parla di una "politica diffusa, intenzionale e sistematica di eliminazione della popolazione transessuale per motivi di odio". 

Il TDor (Transgender Day of Remembrance) è una ricorrenza che si celebra dal 1999: partita all'interno della comunità LGBT in America del Nord si poi diffusa in tutto il mondo.


Giornata della Memoria Transgender: http://tdor.info/about-2/

Vanessa Mazza
Posta un commento

In occasione del mese dell'orgoglio gay, Sky vi consiglia una serie di film, documentari a tema: da non perdere per celebrare.

  In occasione dei festeggiamenti del mese dell'orgoglio LGBT "gay pride "marcia" (o  manifestazione") "d...