Dopo la Camera, anche il Senato dell'Uruguay ha approvato ieri il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Oggi è un buon giorno, come dice la canzone di Facundo Cabral, per ricominciare, per cantare, per ridere e per essere di nuovo felice!

Il Senato uruguaiano ha approvato, con una maggioranza di 23 voti a favore e 8 contrari, un disegno di legge che consente il matrimonio civile per le persone dello stesso sesso.

Prima approvato con 81 voti favorevoli, 6 contrari alla Camera dei Rappresentanti. Mercoledì prossimo voteranno parziali modifiche introdotte dal dibattito al Senato di ieri. l’Uruguay diventerà il secondo paese della America latina è il dodicesimo paese al mondo ad avere l’istituto matrimoniale aperto a tutte le persone.

Contro il matrimonio per tutti ha votato, invece, il Partido Nacional – detto anche “Blanco” – che è supportato dalla chiesa cattolica e da gruppi ultraconservatori.

Bello , un'altra vittoria del mondo civilizzato.
Vanessa Mazza.

Fonte:http://www.eldia.com.ar/edis/20130403/Uruguay-otro-paso-favor-bodas-gay-elmundo7.htm

Commenti

Post più popolari