Transexual viene eletta Miss simpatia in Canada


Jenna Talackova, la prima transessuale ammessa a partecipare al Miss Canada, non ha vinto il titolo principale svolto nella serata di Sabato 19 maggio. Ma Jenna Talackova resterà nella storia per essere la prima trans ammessa a un concorso di bellezza cosi importanti. La sua presenza al concorso è stato considerato il vero e proprio trionfo per la comunità LGBT. Come il suo avvocato Gloria Allred ha detto: "Ha vinto una storica vittoria civile 'herstory' diritti, e credo sia francamente più importante di qualsiasi cosa.

Jenna stata eletta dagli altri 61 concorrenti Miss Simpatia. Il titolo è stato assegnato a Jenna e a altre tre concorrenti . La prima volta che quattro modelli dividono la faccia di Miss Simpatia.






La vincitrice della serata è stata Binaiz Sahar, 26 anni, che rappresenterà il Canada al Miss Universo di quest'anno. Lei vive attualmente a Vancouver, ma è nata in India, è cresciuta in Iran e solo più tardi divenne una cittadino canadese.


Jenna è originaria di Vancouver, nella British Columbia, e' nata uomo ed e' diventata donna quattro anni fa. Inizialmente era stata esclusa dal concorso perche' non era nata donna ma lo scorso mese Donald Trump, che gestisce Miss Universo, ha annullato la decisione facendo cadere un taboo. Una petizione firmata da più 30.000 persone l'ha aiutata a essere autorizzata a competere.

Jenna inoltre aveva tenuto nascosto di esser nata di sesso maschile, ma era stata scoperta da un blogger che l'aveva riconosciuta nel più importanti concorso per Miss Universo transessuali in Tailandia.
Jenna ha vissuto da donna dall'eta' di quattro anni. A 14 anni si e' sottoposta ad una terapia ormonale e ha 19 ha cambiato sesso.
Jenna è stata eliminata nell'ultimo step del concorso. Ma resterà nella storia nella lotta per i diritti civile.

Commenti

Post più popolari