Titica, la donna transessuale che fa ballare L'angola


Titica è una cantante transessuale, che sta rivoluzionando questo paese cattolico dell'Africa, dove l'omosessualità è illegale e punibile con il carcere duro.


Nata a Luanda, come Teca Miguel Garcia,
la cantante e ballerina, Titica 26 anni, che da quattro anni ha dato inizio alla sua nuova identità da donna, iniziando la sua transizione con un'operazione di protesi mammarie in Brasile.




Oggi è il volto della moda kuduro in Angola, con uno stile musicale che mescola suoni tradizionali dell'elettronica locali e occidentali.

Con una formazione in ballet, divenne ballerina nella kuduro, sostenendo gli artisti popolare. Nell'ottobre 2011 ha pubblicato il suo primo brano, il Chao , che fino ad oggi è uno dei più sonato in tutta Angola e dintorni.


Nei minibus al mattino e nelle discoteche, di sera . Luanda balla al sono di Titica, per tutto il giorno. Sono molte persone che seguono questa stella angolana, fans che cantano e ballano le sue canzoni, dimostrando più interesse nella sua musica che per la sua sessualità.


Titica è stata premiata come Miglior Artista del kuduro , 2011, appare regolarmente in televisione e in radio e persino partecipato e si è aggiudicata il concerto annuale Divas. Ha inoltre condiviso il palco con artisti di fama internazionale angolani. La musica, ancora una volta, trascende e rompe i tabù.

Tuttavia, non tutto è stato facile nella vita di questa coraggiosa artista. "sono stata quasi lapidata, sono stata aggredita e ci sono un sacco di pregiudizi contro di me, molte persone lo dimostrano. C'e ancora molto pregiudizio e molto tabù", ha detto la cantante. Che evita di parlare della sua identità e sessualità.

Oggi ringrazia per tutto il successo "Grazie a Dio Sono così contenta di aver avuto tempo di arrivare qui, con molto sacrificio, ma grazie a Dio, tutto sta andando bene per me".


" Oggi c'è ancora una resistenza silenziosa sui omosessuali in alcuni luoghi. E 'difficile immaginare che Titica sia ben accolta nei altri paesi africani come Uganda, Nigeria, Malawi, Kenya e Camerun, dove gli omosessuali sono regolarmente vittime di violenza e azioni legali. Questo messe Titica ha intrapreso il suo primo tour internazionale
in Portogallo, Regno Unito e USA.


Il regista angolano Hugo Salvaterra, che è coinvolto in un documentario su kuduro per la televisione svedese, ha detto "Titica è un artista della canzone prima di di essere una transessuale.
Titica ha talento, sta facendo una buona musica e un spettacolo fantastico, i motivi per cui la gente piace". Salvaterra detto, tuttavia, c'e ancora una forte resistenza da tanti settore della società.

Dopo tutto, l'Angola è un paese religioso e la maggioranza dei cittadini sono cattolici. "Dobbiamo separare lo stato del popolo", dice, spiegando che l'indipendenza dal Portogallo nel 1975, e 27 anni di guerra civile, hanno fatto con che gli angolani siano più aperti a nuove idee . Anche se l'omosessualità è illegale in Angola, non essesti nessun registro di condanne. Una legge che criminalizza l'omofobia sta per essere approvata in Parlamento.

Commenti

Post più popolari