Sciopero generale, Arcigay e Arcilesbica: “Pieno sostegno”

Genova. Continuano le adesioni delle varie associazioni allo sciopero generale indetto dalla Cgil per il prossimo 6 settembre.

“L’attacco ai diritti del lavoro e dei lavoratori produce come unico risultato l’aggravamento delle già precarie condizioni di lavoro di tanti/e italiani/e In particolare i lavoratori e le lavoratrici lesbiche, gay, bisessuali, transessuali si troveranno con sempre meno strumenti per affrontare le frequenti discriminazioni, esattamente come accadrà per i lavoratori disabili, colpiti dall’ articolo 9 della manovra”, spiega in una nota Arcigay e Arcilesbica genovese, comunicando la propria adesione allo sciopero e alla manifestazione.

“Denunciamo l’iniquità di una manovra finanziaria che comprime pesantemente i diritti del lavoro e dei lavoratori e accentua il drastico ridimensionamento del welfare nel nostro Paese, alimentando un’involuzione civile, sociale e economica che basa sui privilegi e non sui diritti le relazioni e i rapporti sociali”.

L’appuntamento – comunica l’assocazione – è al capolinea del 36 a Brignole alle 8:45. Per tutti la manifestazione terminerà in Piazza del Ferrari dove si terranno i consueti interventi dal palco degli esponenti delle varie associazioni partecipanti.


Fonte:http://www.genova24.it/2011/09/sciopero-generale-arcigay-e-arcilesbica-pieno-sostegno-18852

Commenti

Post più popolari