Cyndi Lauper, apre nuovo rifugio per senzatetto lgbt a New York

Cyndi Lauper, una grandi sostenitrice dei diritti gay / lesbiche / bisessuali / transgender, sta aprendo un nuovo centro di accoglienza per senzatetto LGBT di New York. La decisione è stata presa dopo la scoperta che quasi 40% dei giovani senzatetto di New York appartengono alla comunità LGBT.

Il rifugio si chiamerà "True Colors",
il nome del suo singolo di successo di 1986. Cyndi Lauper ha annunciato in un comunicato stampa. La costruzione della struttura e iniziata Giovedi, 1 settembre, a West 154th Street e Frederick Douglass Boulevard a Manhattan.

Dal comunicato stampa di Cyndi:

"A New York, un numero sproporzionato [fino al 40 per cento] dei giovani senzatetto sono identificati come gays,lesbiche e transessuale. Ancora più inquietanti sono i rapporti che questi giovani spesso subiscono discriminazioni e aggressioni fisiche. il nostro obiettivo primario è quello di fornire un ambiente fisicamente ed emotivamente sicuro e solidale che potenzieranno i nostri giovani residenti ad essere individui amati, felice e di successo come dovrebbero essere ".

I residenti di True Colors avrà-no un monolocali e uno spazio interno / esterno comunale. Ogni residente pagherà l'affitto a prezzi accessibili (corretto per il loro reddito su una scala mobile) e riceveranno il posizionamento assistenziale per il lavoro se sono senza lavoro. Programmi sociali ed educativi verranno forniti.

Per ricordare:


Vanessa Mazza

Commenti

Post più popolari